lunedì 2 marzo 2009

Pulire il Geranio

Quando finiscono le gelate è il momento di dare una ripulita alle tue piante.

Iniziamo questa nuova sezione con una delle piante che amo di più: il Geranio (Pelargonium).

Prima di tutto, togli tutte le foglie, con tutto il picciolo, rovinate, gialle, secche, bucate o macchiate.

Elimina tutti i rami marci o secchi ed accorcia tutti gli altri.

Elimina anche eventuali fiori o germogli floreali. In questo modo la pianta avrà più energie per produrre nuove foglie.

Dai rami più lunghi puoi ricavare talee per ottenere nuove piante.

Se sul terriccio sono presenti erbacce, estirpale con tutte le radici.

Se le radici della pianta riempiono completamente il vaso, sostituiscilo con uno più grande.

Concima la pianta con un po' di stallatico o con concime granulare a lenta cessione.

Nel seguente video puoi vedere uno dei miei gerani prima e dopo la pulitura.


video

In quest'altro invece puoi vedere alcune talee ricavate dalla stessa pianta.


video

Lasciami un commento a questo post e sarò ben felice di risponderti.

Buona coltivazione

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Aldo, sono la mamma di Laura, 9 anni e siamo approdate al tuo blog perché sta facendo una ricerca sul geranio zonale. Sei molto simpatico e sembri espertissimo, potresti aiutarla con le tre risposte che ancora ci mancano ? Lei dorme ma io sto impazzendo, mi sembra persino di sentire odore di gerani ! Allora avrei bisogno di sapere se in autunno/inverno perde le foglie (se non gli facessimo niente), poi come sono fatte le sue gemme e quando rispuntano, e infine se in primavera, quando si schiudono, escono prima foglie o fiori (io penso foglie!). Ti ringrazio tanto se mi potrai rispondere, sarebbe veramente un'opera di bene :-)! Ciao!

Aldo ha detto...

Ciao mamma di Laura,

ti ringrazio per i complimenti.

Ecco le 3 risposte:

1) Se le temperature non scendono troppo il Geranio non perde le foglie.

2) le gemme spuntano in primavera, quando le temperature iniziano a salire.

3) Normalmente spuntano prima le foglie ma alcune volte possono ance spuntare i fiori prima che la pianta si sia completamente ricoperta di foglie.

Ti do’ qualche altra informazione. Il Geranio zonale e’ sicuramente uno dei piu’ diffusi ed e’ molto resistente. Esistono tantissime varieta’ con fiori e foglie di svariati colori e forme.

Spero di esserti stato utile.

Salutami Laura :-)

Anonimo ha detto...

Grazie... troppo gentile! E' venuta una ricerca veramente carina! (Speriamo che l'ins. di scienze sia d'accordo!)
Laura & Mamma :-)