mercoledì 28 maggio 2008

Incenso



L'Incenso è una pianta perenne, sempreverde, che produce foglie profumate (o puzzolenti a seconda dei gusti), Infatti a non tutti piace il caratteristico profumo di incenso.

Vive bene in qualunque tipo di terriccio. Sopporta anche un po' di siccità, ma è sempre meglio annaffiare. Comunque in inverno a questa pianta basta l'acqua piovana.

Per evitare di far crescere rami lunghi ma con poche foglie, a fine inverno è bene potarla accorciando tutti i rami anche della metà. Difficilmente questa pianta ha rami secchi, ma se ci sono bisogna tagliarli alla base.

Dai rami tagliati è possibile fare delle talee. La talea deve essere lunga circa 10 cm e trattata come per le altre piante.

Se lo desideri, in primavera puoi concimare utilizzando un concime liquido per piante verdi. Non è comunque indispensabile.

Dato che questa pianta è resistentissima e non richiede cure particolari, la consiglio a tutti.

Lasciami un commento a questo post e sarò ben felice di risponderti.

Buona coltivazione

7 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao!
me ne hanno regalato un vasettino, è molto profumato! poi se non sbaglio allontana anche le zanzare...comunque, mi sapresti dire se ha bisogno di sole oppure ombra? e poi in inverno non va ritirato? grazie

Aldo ha detto...

Ciao,

molte piante dal profumo intenso allontanano le zanzare, soprattutto la Citronella.

L'Incenso deve stare in pieno sole.

In inverno io la tengo all'esterno, ma io abito a Palermo e quindi non ho problemi di gelo :-)

Se al freddo la vedi soffrire, ritirala in casa o proteggila in altro modo.

Anonimo ha detto...

grazie mille per le dritte.
io vivo vicino a milano, qui l'inverno è un pò più rigido...forse mi conviene ritirarlo. vedrò. grazie ancora

Cristina ha detto...

Io vivo in Romagna e ho lasciato il vaso fuori (me ne sono dimenticata)ora ha sofferto per una gelata notturna, io l'ho ritirata in casa... ce la farà?

Aldo ha detto...

Se la pianta e' ancora viva penso proprio di si.

L'incenso e' una ppianta molto resistente :-)

arianna ha detto...

ciao,
ho messo un rametto di incenso in acqua perchè faccia radici. ne ha fatta uscire una, dici che aspetto ancora un po' prima di metterla nella terra?

Aldo ha detto...

Ciao,

se ha solo una radichetta aspetta ancora un po'. Piu' sono e piu' sviluppate sono, meglio e' :-)